cinque start-ups che operano nel fintech

Start-up

1. Debitize

Utilizza la tua carta di credito come se fosse una carta di debito

Luogo: New York, USA

Debitize rende più semplice l’utilizzo responsabile della carta di credito. Inoltre si possono guadagnare premi e strutturare crediti,  senza preoccuparsi di eccessi di spesa o penali per il ritardo. Debitize è compatibile con le più importanti carte e lavoro in modo automatico, ogni volta che effettui un pagamento.

2. Cashboard

L’amazon degli investimenti

Luogo: Germany

Cashboard è un marketplace  che consente di investire in una serie di assets diversificati. Si va da quelli più tradizionali (azioni, fondi, ETC) ad assets più moderni come (peer-to-peer lending, bitcoins, crowdfunding), il tutto gestibile con un solo account. La gestoine del portfolio e le eventuali perdite sono interamente automatizzate.

3. Chip

Il modo intelligente di risparmiare

Luogo:UK

Chip permette di creare un account collegato al proprio conto corrente. A quel punto calcola quanto puoi risparmiare senza che questo abbia un impatto sul tuo stile di vita quotidiano. Ogni tot giorni sarà direttamente Chip a trasferire un piccolo ammontare sul suo wallet.

4. AinFin

Servizi bancari per tutti

Luogo: UK

AinFin Ltd è una fintech company che consente di partecipare ad un reale servizio bancario. Attraverso la sua tecnologia supporta tutte le tipologie di pagamento sia locali che estere.

5. Euklid

Il fondo del futuro è già oggi

Luogo: UK

Euklid è il fondo di investimento che permette di investire utilizzando l’intelligenza artificiale in modo da consegnare un’analisi degli assets di altissimo profilo. La grandezza del fondo è anche quella di associare questa tecnologia alla blockchain così da fornire un grado di trasparenza eccellente.

Autore
Redazione
Vuoi seguire?

Ius Paper

The Iuspaper è un servizio online di informazione economico-giuridica con un particolare focus su temi di attualità e business.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati